INVIO GRATUITO
CARRELLO0

BLACK DAYS

-6% DI SCONTO

CODICE: PREBLACK

*Non valido per tutti i prodotti

Ellittiche

Categorie in Evidenza

Le migliori ellittiche in Gymcompany.

Le ellittiche disponibili nel nostro catalogo spiccano come le migliori sul mercato in quanto a qualità e prezzo. Marche come Life Fitness, Sole Fitness, BH Fitness y NordicTrack sono solo alcune di quelle che puoi trovare nel nostro catalogo. Consigliamo e aiutiamo il cliente affinché possa incontrare quel che più si adatta a tutte le esigenze o necessita: ellittiche pieghevoli, amatoriali, professionali e molto di più. Tutti gli invii realizzati nella penisola sono gratuiti e inoltre puoi finanziare il tuo acquisto in comode rate affinché tutto sia più semplice.

Guida all'acquisto di un'ellittica

Se sei arrivato fin qui è che sicuramente hai l'intenzione d'acquistare una bici ellittica, giusto? Se la risposta è sì, continua a leggere perché questo ti sarà molto utile. Di seguito, Gymcompany ti offre una guida pratica per l'acquisto dell'ellittica perfetta per te.

Pertanto prima di iniziare a guardare la nostra vasta gamma d'ellittiche, lasciati consigliare dai nostri esperti. Perché? Semplice: un acquisto di questa natura non è solo un investimento economico, ma su te stesso e sulla tua salute. Per questo motivo non vogliamo che tu prenda decisioni alla leggera.

Vogliamo che tu prenda il miglior prodotto di fitness che meglio si adatta a quello che stai cercando. In conclusione, vuoi un’ellittica, ma non sai quale scegliere? Non ti preoccupare, Gymcompany ti dà una mano.

Di seguito risponderemo ad alcune delle domande più comuni che possono sorgere lungo il viaggio di ricerca della perfetta ellittica. Iniziamo!


Che cos’è un’ellittica?Ellittica

Le ellittiche sono una delle macchine cardio più utilizzate e amate dagli sportivi. Progettate per allenare tutti i muscoli del corpo contemporaneamente, questa bike è la migliore opzione e alternativa di esercitarsi agevolmente. Molti utenti dicono che l'esercizio fisico non si converte in pesante ma diventa molto più divertente. Una macchina da fitness che vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi.

Le palestre da cardio sono piene d'ellittiche, addirittura ci sono strutture che realizzano lezioni con l'ausilio d'ellittiche! Tornando alle sale da cardio, certamente più di una volta avrai vissuto questa situazione tipica: entrate nella sala cardio e vedere tutte le ellittiche occupate.

Certamente un imprevisto fastidioso, tuttavia, ma anche un eccellente esempio del successo di queste macchine. Per questo motivo, sempre più persone sono in cerca di un modello d'ellittica da utilizzare nel confort di casa.

Il suo successo non è dovuto dal numero degli acquisti, ma dalla semplicità e comodità di utilizzo. Inoltre, è perfetta per ogni tipo d'utente: sia per i principianti che per i più esperti. Sembra un luogo comune di tutti i tipi di macchine cardio, ma con le ellittiche in particolare, questa affermazione è molto più vera.


Qual è la differenza tra un’ellittica e le altre macchine da cardio fitness?

Una delle domande più gettonate dagli sportivi e utenti è proprio quale sia la differenza sostanziale tra un’ellittica e altre macchine da cardio, la risposta è proprio il motivo del suo successo. Sicuramente anche voi vi sarete chiesti che differenza c’è tra un’ellittica e per esempio un tapis roulant o una cyclette. La più grande differenza sta nell’impatto che l’esercizio ha su corpo e articolazioni. Le ellittiche offrono un esercizio cardiovascolare basato su movimenti ovali. Questi sono simili a quelli compiuti con una bicicletta tradizionale, ma coinvolgono molti più gruppi muscolari. Tale movimento comporta che le articolazioni delle gambe (ginocchio e caviglia) non ricevano un impatto diretto e aggressivo, ma il normale e fluido movimento del corpo. Qualcosa che se sei tra quelli che ha appena iniziato a dedicarsi al fitness fa al caso tuo, e se sei già un esperto ti aiuterà a migliorare quei dolori articolari inevitabili dall’impatto con l’asfalto.

Tornando alla quantità di gruppi muscolari coinvolti nell' esercizio con ellittica, si estendono comprendendo tutto il corpo. In altre parole: con questa macchina si esercita del tutto parte superiore e inferiore. Questo non accade con le altre macchine cardio che si possono trovare in una palestra. Ad esempio, le cyclette coinvolgono solo tutti i muscoli delle gambe in modo più diretto.

Vantaggi di un’ellittica

In definitiva, l’allenamento ellittico unisce i benefici di uno step, di un remo e di una cyclette in una sola macchina cardio. Questo vuol dire che con il suo utilizzo potrai:

  • Aumentare la perdita di grassi
  • Aumentare il metabolismo, fare cardio
  • Aumentare la tua resistenza
  • Allenare senza compromettere le articolazioni
  • Allenare di forma completa

Questo vale per tutti i tipi d’ellittiche, naturalmente, ma affronteremo questo tema 'più tardi.


Che tipologie d’ellittiche esistono?

Sapevi che ci sono diversi tipi d'ellittiche? Ognuna di esse ha delle specifiche e differenziante caratteristiche, ma tutte partono dalla stessa base di funzionamento. Scopriamole!

Ellittica a trazione anteriore

Il volante di questo tipo d'ellittica si trova nella parte anteriore della struttura. Il movimento che fornisce risulta più piatto rispetto alle altre macchine, ma offre anche una falcata molto più ampia.
Quest'ultima caratteristica è fondamentale per coloro che cercano allenamenti più impegnativi e hanno bisogno di una grande falcata e più lunga. Grazie a questa caratteristica, è amata da molti sportivi.

Ellittica a trazione posteriore

Questo tipo d'ellittica ha la ruota situata nella parte posteriore, che fornisce più inerzia. Questo dettaglio comporta un movimento più ergonomico, morbido e confortevole.
Inoltre, comprende meno parti mobili, rispetto ad un'ellittica a trazione anteriore. Pertanto non richiede molta manutenzione per le riparazioni, questo la rende un modello molto pratico per la casa e per palestre professionali.

Ellittica a trazione centrale

Queste ellittiche hanno la particolarità d’essere più piccole e concentrano il meccanismo di azione nel centro della struttura. Tutti gli altri meccanismi sono situati sui lati, pertanto, la sua struttura è robusta e resistente. La posizione dell'utente rimane più naturale ed ergonomica.

Ellittiche pieghevoli

Come suggerisce il nome, queste ellittiche si caratterizzano per essere pieghevoli e si distinguono dalle fisse proprio per questa ragione. Questa funzione è molto utile e interessante per gli utenti alla ricerca di un modello competitivo, ma che non hanno molto spazio nella loro casa.
È il tuo caso? Se è così, questa è la soluzione migliore. C'è da considerare che questi modelli offrono quasi le stesse caratteristiche dei non pieghevoli.

Ellittiche da esterno

Questa è forse la migliore opzione per coloro che non possono immaginare un allenamento cardio al chiuso. In effetti, se sei uno di quelli che amano correre sull'asfalto, devi sapere che con quest’ellittica puoi goderti l'allenamento senza danneggiare il tuo corpo. Basta impatti sulle articolazioni! Forse non lo sapevi, ma le ellittiche da esterno sono un successo negli Stati Uniti, dove sono stati condotti studi per analizzare l'esatto beneficio di queste ellittiche. Il modello più famoso da alcuni anni è ElliptiGo. Queste macchine offrono gli stessi benefici delle loro sorelle indoor, ma sono molto più leggere e più veloci.

Esercitazione ellittica

Quanto costa un’ellittica?

Il prezzo delle ellittiche varia notevolmente a seconda delle caratteristiche e gli extra che vengono incorporati, così come dei materiali di cui sono costruite, senza trascurare il marchio a cui appartengono e il proprio modello. Ogni produttore realizza la sua gamma d'ellittiche a sua discrezione e applica il prezzo che meglio crede, più competitivo sul mercato.

In generale possiamo distinguere tre fasce:

  • Gamma alta: quei modelli ellittiche che vanno da 1200 € in poi.
  • Gamma media: qui troviamo l'ellittica i cui prezzi variano tra i 500 € e 1200 €.
  • Gamma bassa: questa scala comprende ellittiche di prezzo tra 150 € e 500 €.

Per scegliere un modello o un altro, è necessario considerare quanto vogliamo spendere. In questo modo è possibile concentrarsi su quelli più accessibili alle nostre tasche. Naturalmente, la nostra esperienza sta anche nel consigliare diverse alternative relative a un budget anche limitato.

Ti confidiamo, che a volte, è meglio investire qualcosa in più per una macchina le cui prestazioni ti permetteranno di raggiungere i tuoi obbiettivi e che duri per un arco di tempo più grande. Non parliamo di cifre esorbitanti, ma bisogna essere consapevoli che la qualità vale sempre la pena!


Quanto spazio occupa un’ellittica in casa?

Per quanto riguarda le misure delle ellittiche, ci sono molti parametri, tutti dipendono dal modello e tipo di macchina. Per rispondere a questa domanda, è necessario prima risolvere un altro dubbio che consentirà di sapere meglio quello che fa al caso nostro. "Quanto spazio devo avere in casa per un'ellittica?" La risposta a questa domanda sarà molto più utile ed efficace, così da farti capire che tipo d'ellittica acquistare.

Le dimensioni della tua ellittica sono una cosa importante da tenere a mente prima di scegliere un modello in concreto. La ragione sta nel comfort. Non è la stessa cosa lasciare la macchina nello stesso posto a fine esercizio, che doverla riporre in un’altra stanza della vostra casa. In realtà, non c'è nulla di strano nel vedere che le ellittiche destinate ad un uso domestico hanno generalmente dimensioni più piccole rispetto a quelle presenti nelle palestre.

Per questo motivo, noi di GymCompany consigliamo sempre che oltre alla grandezza, tu prenda in considerazione la facilità di spostamento e movimento dei vari modelli, ad esempio ruote e ganci per il trasporto e se siano o meno pieghevoli.

In linea di massima, le misure standard di un'ellittica sono le seguenti:

  • Lunghezza: 180-200 cm
  • Larghezza: 50-60 cm
  • Altezza: 160 cm

Per scegliere un modello in particolare d’ellittica c’è da prendere in considerazione chi sarà l’utente medio che la utilizzerà. Una persona di grande altezza non utilizzerà l’ellittica allo stesso modo che una persona di piccola statura, motivo per cui c’è da prendere in considerazione la lunghezza della falcata. L’ideale è 50-51 cm che è la misura che hanno la maggior parte delle ellittiche sul mercato.


Caratteristiche di un’ellittica

Disco a inerzia

Conosciuto anche come volano, Conosciuto anche come volano, questo è uno dei punti più importanti di tutte le ellittiche, determina non solo il tipo di macchina, anche il tipo di meccanismo che la fa funzionare e ci consente di pedalare.

In sintesi, si potrebbe dire che il disco a inerzia è la moderna e tradizionale versione della classica catena di una bicicletta. Consiste in un disco di ferro che attiva il movimento quando l'utente inizia a pedalare. Questo disco sarà sempre più veloce della pedalata e indica il grado di morbidezza, cioè, più veloce è il volano e più agevole sarà il movimento della pedalata.

La resistenza dell’ellittica è determinata dal disco a inerzia e dal suo peso. Più grande è il peso del volano, maggiore è la resistenza che si esercita sulla macchina. Ciò comporterà una maggiore o minore usura delle articolazioni, sempre considerando che le ellittiche rendono minimo lo sforzo su queste ultime. In definitiva, è per questo motivo che a persone con problemi o disturbi alle articolazioni è più consigliabile acquistare un’ellittica con un disco a inerzia di poco peso.

Magneti

Prima dei magneti, queste macchine erano dotate di una cinghia d'attrito per aumentare la resistenza. Con il passare del tempo e il progresso della tecnologia, è diventato evidente che questo sistema ha solo usurato di più la macchina, più rumore e una maggior necessità di manutenzione periodica. Per questo motivo è stato cambiato il metodo e si è iniziato a utilizzare i magneti.

Questo punto condiziona completamente il silenzioso movimento di pedalata che si realizza in un’ellittica. I magneti ricevono la forza di movimento del disco a inerzia, che si trasforma in calore, per questo dovranno resistere al calore per poter funzionare correttamente.

Tenendo conto di questo punto, è possibile distinguere due tipi d’ellittiche:

  • Aero magnetiche: hanno alcuni magneti di cui la qualità è superiore e la cui struttura è provvista di feritoie per il passaggio dell'aria, consentendo loro di raffreddare.
  • Elettromagnetica: alcuni trasformatori incorporano una funzione che permette loro di convertire energia elettrica in energia magnetica. Per questo motivo devono essere collegati alla corrente elettrica durante l'uso. In genere essi incorporano anche fori di ventilazione.

Resistenza

La resistenza delle ellittiche è la loro caratteristica più grande e principale. Questa caratteristica le distingue da, ad esempio i tapis roulant, che si concentrano di più sulla velocità.

In funzione all’utilizzo che si vuole fare dell’ellittica sarà necessario un livello di resistenza più o meno relazionato alla tipologia d’allenamento. Non è la stessa cosa allenarsi per una competizione che per bruciare grassi o aumentare il metabolismo, allo stesso tempo se sei un’utente professionale avrai bisogno di più varietà dall’allenamento rispetto a quelli che usano la macchina a livello occasionale.

Ogni tipo d’ellittica trattata in precedenza dispone di due tipi di resistenza:

  • Meccanica: semplice movimento meccanico da compiere sbloccando la rosetta centrale, si aziona un cavo che avvicina una calamita alla ruota di inerzia, modificando cosi gradualmente la resistenza.
  • Automatica: permette di modificare la resistenza direttamente dal display. A differenza del modello meccanico, comprende molta più varietà di resistenze e inoltre è possibile realizzare programmi d’allenamento pre configurati.

Cinta di trasmissione

La cinta di trasmissione di un’ellittica collega il volano a inerzia e i pedali di movimento e inoltre dalla sua qualità si possono determinare le ore di utilizzo massime settimanali dell’ellittica. Diventa di fondamentale importanza sapere quanto utilizzeremo la macchina, se non altro in forma approssimativa, per poter fare la scelta corretta.

Esercitazione ellittica

Pedali

Collegati al volano, i pedali sono responsabili del movimento dell'ellittica. Essi sono il fondamento della tua formazione e il motivo per cui la macchina ruota. I pedali possono essere regolati su diversi punti di forza e si muovono avanti e indietro.

Molte ellittiche offrono anche una pedaliera regolabile per adattarsi all'altezza dell'utente e all'angolo dei piedi, altri offrono un sistema di ammortizzazione che permette di inclinare i pedali fino a 2 gradi, così la pressione su caviglie e ginocchia viene compensata, in modo da convertire la pedalata in più facile e meno dannosa.

Lunghezza del passo

La lunghezza del passo influenza direttamente lo scorrimento della pedalata, in pratica quanto più è lungo il passo, maggiori saranno i benefici per la salute del corpo.

La lunghezza del passo può variare da circa 7 pollici nei modelli più semplici fino ai 21 nei modelli più qualitativi, alcune ellittiche addirittura hanno una lunghezza di passo di 26 pollici per utenti molto alti.

Il peso degli utenti

Il mondo è bello perché è vario!
Non tutti gli utenti hanno lo stesso peso, e per questo e fondamentale comprendere che peso massimo può sopportare un’ellittica. Di norma, la grande maggioranza delle ellittiche sul mercato sopporta tra i 100 e 120 kg.

Consolle

Grazie ai progressi della tecnologia e ai dispositivi intelligenti, molte macchine da palestra hanno integrato delle console con schermi per rendere più facile e divertente l’utilizzo, hanno anche integrato la capacità di collegare tablet e cellulari compatibili grazie ai quali si può monitorare tutto l’allenamento.

Sugli aspetti tecnici, solitamente sono LED o schermi LCD compresi tra 5 e 7 pollici. Alcuni elementi che si possono trovare nelle impostazioni degli schermi sono:

  • velocità di pedalata
  • anno in corso
  • livelli di inclinazione
  • Il tempo trascorso
  • distanza percorsa

Altre caratteristiche dell'ellittica

Molte marche incorporano alle loro ellittiche extra per completare le sue prestazioni e aggiungere qualsiasi altro accessorio utile. Per darvi un'idea, alcuni degli extra più comuni sono:

  • porta bottiglie
  • Il supporto per tablet e dispositivi
  • jack per cuffie
  • sistemi di ventilazione
  • Ecc.

Quale ellittica scegliere?

Di fronte a questa domanda, la risposta ha due punti che dovrebbero essere chiari. In primo luogo, quale sarà il suo utilizzo e in secondo luogo, di che somme dispongo. Abbiamo già trattato entrambi i temi in precedenza, ma fa sempre bene fare il punto.

Si prega di notare che l'acquisto di un'ellittica fornirà molti benefici sia di salute fisica che psichica. Come ti abbiamo commentato, l'acquisto un'ellittica non è solo un investimento economico, ma sulla qualità della vita.

In GymCompany, vi offriamo un ampio catalogo di bici ellittiche di tutte le gamme e marche. Alcune di queste aziende sono BH Fitness, Cybex, Bodytone, DKN, Fytter, Halley Fitness, Orizzonte, Keizer, Kettler, Life Fitness, Livestrong, NordicTrack, Octane Fitness, Panatta, Proform fitness, Proteus, Reebok, Sole Fitness, Treo Fitness e Xterra. Ciascuna ha le sue caratteristiche e peculiarità, ma nessuna ti lascerà indifferente.


Posso acquistare un'ellittica professionale per casa mia?

Certo che sì. Se disponi dello spazio necessario sarà totalmente fattibile acquistare un’ellittica professionale per un ambito domestico. Fortunatamente ci sono marche che offrono modelli professionali anche piagabili, una giusta soluzione alla portata di tutti.

In definitiva, questo tipo di macchine da cardio sono sempre un buon investimento.

La resistenza delle ellittiche è eccezionale rispetto ad altri macchinari da fitness domestico.


L’unico dato negativo è la complessità dell’utilizzo che richiede un adattamento maggiore rispetto ad altre macchine cardio, ma che comunque vale la pena dello sforzo.

Come si è visto, le ellittiche mettono a portata di mano un mondo di allenamento cardio ogni volta e innamora e attira sempre più persone.